QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Migliori pratiche per l'implementazione di Q’center

Quanti NAS è possibile gestire con Q’center?

Non è presente un limite fisso nel numero di NAS che Q’center può gestire, ma le specifiche hardware possono influire sul normale funzionamento di Q’center durante il monitoraggio di una grande quantità di NAS. La tabella di seguito offre le specifiche hardware consigliate per il monitoraggio di molti NAS:

Numero di NAS gestiti Consiglio
Stessa subnet Diverse subnet o registri di collegamento abilitati CPU
(o equivalente)
Memoria Spazio su disco Cache SSD
1-50   4 CPU virtuali 1GB 108GB No
50-100   Intel® Celeron® quad-core 4GB 200GB No
100-500   Intel® i5 quad-core 8GB 500GB
  1-100
500-1000   Intel® Xeon® E3 quad-core 16GB 1TB
  100-500
  500-1000 Intel® Xeon® E5 quad-core 64GB 2TB

Nota: è consigliato un hardware più potente quando i NAS gestiti:

  • Sono su diverse reti o subnet.
  • Hanno il registro dei collegamenti abilitato su "QTS" > "Pannello di controllo" > "Registri di sistema" > "Registri collegamento sistema" > "Avvio registrazione".

Per le migliori prassi per l'implementazione di Q’center per la gestione di più NAS, sono presenti 2 fattori fondamentali che definiscono i requisiti hardware di Q’center:

1. Quanti NAS deve monitorare Q’center?

In media, un NAS trasferisce 200KB di dati al minuti su Q’center per l'elaborazione, quindi la gestione di più NAS aumenta la richiesta di banda, utilizzo della CPU, cache della memoria e prestazioni del disco del server Q’center. Tuttavia, se i NAS gestiti sono tutti sulla stessa subnet, i Q’center Agents su questi NAS possono creare un cluster per gestire i dati sui diversi NAS prima di inviare i dati a Q’center, riducendo i requisiti hardware.

La tabella di seguito mostra il diverso utilizzo durante il monitoraggio di NAS 10, 50 e 100 presenti in subnet diversi su un NAS con CPU quad-core Intel i7-6700 3.4GHz.

N. di NAS 10 50 100
Utilizzo CPU (%) 1% 1.68% 4.84%
Utilizzo memoria (GB) 0.9 1.02 2.47
Throughput di rete (KB/s) 8.6 36.64 126.73
IOPS disco 25 99 233

In base alla tabella precedente, la configurazione della rete deve essere verificata quando Q’center deve gestire più NAS. Se tutti i NAS sono nella stessa subnet, i requisiti hardware possono essere ridotti. Se tutti i NAS sono raggruppati in diverse subnet, considerare l'implementazione di più Q’center per ridurre il carico del server se non possono essere soddisfatte le specifiche hardware consigliate.

2. Quanti registri può registrare Q’center? Per quanto tempo possono essere conservati?

Le impostazioni NAS possono influire anche sulle prestazioni di Q’center. Impostazioni di archiviazione più complesse richiedono ulteriore trasferimento dei dati tra il NAS gestito e Q’center. Ad esempio, abilitando “Registra registro collegamenti” in ciascun NAS gestito, il NAS può registrare ogni collegamento dell'utente mediante SMB/AFP/NFS e iSCSI, e aumentare i dati da inviare a Q’center. Tali configurazioni non solo aumentano i requisiti della CPU ma aumentano anche i requisiti IOPS del disco del server Q’center.

Q’center registra tutti i registri e utilizza le registrazioni sui NAS gestiti. Il periodo di conservazione predefinito dei registri è 6 mesi, aumentando questo periodo vengono aumentati anche i requisiti di spazio di archiviazione di Q’center.

La tabella di seguito mostra un confronto nella gestione di un NAS 100 con registri di collegamento disabilitati e abilitati:

Registro collegamento su NAS 100 Disabilitato Abilitato
Utilizzo CPU (%) 4.84% 19%
Utilizzo memoria (GB) 2.47 4
Throughput di rete (KB/s) 126.73 307.11
IOPS disco 233 350

Durante l'impostazione dei NAS gestiti e Q’center, verificare se i NAS gestiti richiedono una complessa configurazione dell'archiviazione o l'abilitazione dei registri di collegamento. Si consigliano la cache SSD e la connettività 10GbE per aiutare a gestire l'aumento dei requisiti di banda. Inoltre, se devono essere monitorati ulteriori NAS con Q’center, considerare di espandere il volume/disco virtuale dove è installato Q’center o ridurre il tempo di conservazione dei registri sul server Q’center.

Data di rilascio: 2017-09-27
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
71% delle persone lo ritengono utile.