QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Uso di Vcam

Descrizione

L'app mobile Vcam può trasformare il dispositivo mobile in una telecamera di rete. Grazie all'app mobile Vcam è possibile registrare tutto ciò che succede attorno al Turbo NAS. La soluzione Vcam consente di implementare un sistema di sorveglianza domestica senza acquistare costose telecamere IP.

Avvio di Vcam

Installare Vcam sul dispositivo mobile. L'app mobile "Vcam" per QNAP” è scaricabile da Google Play o Apple App Store.

Fare clic su “Procedura guidata per l'impostazione” per accedere alla procedura rapida guidata di Vcam.

Inserire “Numero porta”, “Nome utente” e “Password”. Poi fare clic su "Avanti" per accedere alla pagina successiva. Il numero di porta deve essere compreso tra “1025 ~ 65535”.

Qui è possibile configurare Trasmissione video e Connettività. È possibile scegliere tra "Solo WiFi" o "3G e WiFi". Si consiglia di scegliere "Solo WiFi". Vcam utilizzerà solo i dispositivo mobili con connettività WiFi.
Al termine della configurazione, fare clic su “Avvia” in Vcam.

Premere il pulsante blu per abilitare la connessione. Quando il pulsante diventa rosso, è pronto per registrare.

Accedere a “Impostazioni di sorveglianza” > “Impostazioni telecamera” > “Configurazione telecamera” > “Aggiungi” oppure fare clic su “” per aggiungere la telecamera Vcam.

Deselezionare l'opzione “Cerca telecamera automaticamente” e fare clic su “Avanti”.

Inserire le configurazioni telecamera come indicato e fare clic su Test per verificare la connessione tra la telecamera e Surveillance Station.

  • Marca telecamera: QNAP
  • Modello telecamera: VCAM QNAP
  • Nome telecamera: impostare la telecamera come desiderato.
  • Indirizzo IP: Impostare l'indirizzo IP del dispositivo mobile. L'indirizzo IP è visibile in alto a destra (vedi figura). Se il dispositivo mobile non possiede un indirizzo IP, verificare l'ambiente di rete.
  • Porta: configurare il numero di porta impostato per Vcam.
  • Nome utente: configurare il nome utente impostato per Vcam.
  • Password: configurare la password impostata per Vcam.

Se il test di connessione ha successo, fare clic su "Avanti" per configurare le Impostazioni video. Configurare le impostazioni di Compressione video e fare clic su "Avanti" per configurare la pianificazione di registrazione.

In questa pagina, sono presenti le “Impostazioni di pianificazione”. Nella tabella, 0~23 rappresentano il periodo di tempo. Ad esempio, 0 indica 00:00~01:00, 1 indica 01:00~02:00. È possibile impostare una registrazione continua in qualsiasi periodo.

Alla pagina successiva è possibile confermare le impostazioni.

Dopo aver aggiunto le telecamere di rete alla Surveillance Station, è possibile controllare la schermata di monitoraggio. L'indirizzo IP del NVR è visibile in alto a sinistra. Se l'indirizzo IP del NAS non è visibile, la connessione non ha avuto successo.

Accedere alla pagina "Monitoraggio" per avviare il monitoraggio e la riproduzione delle registrazioni Surveillance station.

Funzioni telecamera:
fare clic sul pulsante evidenziato nell'immagine sotto per regolare le funzioni telecamera fornite dal dispositivo mobile. Alcune funzioni potrebbero non essere supportate.

Icona Funzione Descrizione
Anti-interferenza Per regolare la frequenza del pannello di visualizzazione.
Effetto colore Per regolare l'effetto colore.
Modalità flash Per abilitare/disabilitare il flash.
Modalità messa a fuoco Per attivare la modalità di messa a fuoco.
Modalità scena Per attivare la scena.
Bilanciamento del bianco Per abilitare il bilanciamento del bianco.
Compensazione dell'esposizione Per regolare la compensazione dell'esposizione.
Rotazione schermo Per ruotare lo schermo.
Schermata nera Per attivare/disattivare la schermata nera e risparmiare energia.

Limiti:

  1. Vcam è supportato solo da Surveillance Station 5.0 o versioni successive.
  2. È possibile che con trasmissione video impostata su compressione H.264 e risoluzione 1280*720, la carica si esaurisca più velocemente di quanto sia possibile ricaricare.
  3. A causa di limiti hardware e di rete, il "Frame rate" e il "Bit rate" reali potrebbero non raggiungere il numero impostato sul dispositivo mobile.
  4. Il dispositivo mobile e il Turbo NAS con Surveillance Station devono essere sulla stessa LAN.
  5. La compressione video H.264 al momento non è supportata nella versione iOS.
  6. La compressione video H.264 potrebbe non funzionare in alcuni dispositivi mobili per limiti hardware. Di seguito sono riportati i dispositivi mobili che hanno superato le nostre prove di laboratorio:
Fornitore Prodotto Versione Android Risultati del test
Acer Iconia B1-A71 4.1.2 Superato
LG Nexus 4 4.2.2 Superato
Samsung Galaxy Nexus 4.2.2 Superato
Samsung Galaxy Note 10.1 4.1.1 Superato
Asus Padfone infinity 4.1.2 Superato
Data di rilascio: 2014-05-29
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
91% delle persone lo ritengono utile.