QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Modo d'uso di myQNAPcloud (QID) per la gestione remota di un NAS

 

 

Panoramica

Utilizzando le app mobile e myQNAPcloud (QID), sarà necessario soltanto accedere a myQNAPcloud (QID) una volta prima di importare i dispositivi nell'elenco. L'uso di un QID garantisce anche che le informazioni di accesso sono aggiornate anche in caso di variazione delle informazioni del NAS.

La modifica di “myQNAPcloud” > “Controllo accesso” su “Privata” o “Personalizzato” consentirà di rafforzare la sicurezza NAS (gli utenti non autorizzati non saranno in grado di individuare i dispositivi che utilizzando QNAPcloud), ma sarà necessario accedere utilizzando QID per ottenere le informazioni corrette.

Per maggiori informazioni su myQNAPcloud, vedere di seguito:
https://www.qnap.com/i/it/tutorial/con_show.php?op=showone&cid=81

 

Accedere con un QID per importare più NAS in una sola volta (utilizzando Qmanager come esempio)

  1. Andare su "Aggiungi NAS" e scegliere "Accedi a QID".
  2. Accedere utilizzando l'account myQNAPcloud (QID).
  3. Dopo l'accesso, verranno visualizzati tutti i NAS myQNAPcloud (QID) nell'elenco. L'icona “” indica “I miei dispositivi” in myQNAPcloud (QID); “ ”indica “Dispositivo amico” in myQNAPcloud (QID). Qui, è possibile vedere l'account myQNAPcloud (QID) e il nome dispositivo. Premere “ ” per sincronizzare l'elenco dispositivi.
  4. Scegliere un dispositivo a cui accedere. Diversamente dalla regola di connessione iniziale, il NAS importato con QID richiede un nome utente e una password per connettersi la prima volta.
  5. Accedere a “Impostazioni” per gestire il QID. Scegliere “Accedi QID” (uguale al punto 1) o “Esci”.
  6. Quando si esce, è possibile scegliere “Elimina” o “Mantieni” per eliminare o mantenere le informazioni QID.

    Se si sceglie "Elimina", l'elenco NAS e le informazioni importate con QID saranno eliminati. Se si sceglie "Mantieni", le informazioni di connessione saranno conservate (escluse le informazioni QID).

Dopo avere modificato il "Controllo accesso" accedere con il proprio QID per connettersi a un NAS (utilizzando Qmanager come esempio).

  1. Quando si modificano le impostazioni in “myQNAPcloud” > “Controllo accesso” su “Privata” o “Personalizzata”, sarà necessario accedere in QID per ottenere le informazioni corrette per usare i servizi myQNAPcloud.
    • Privata: può accedere solo la persona che ha registrato il dispositivo myQNAPcloud.
    • Personalizzata: scegliere chi può accedere al dispositivo.
    • Pubblica (impostazione predefinita): chiunque può accedere al dispositivo.
  2. Non sarà possibile connettersi se si utilizza un nome dispositivo myQNAPcloud per accedere a un NAS utilizzando una app mobile.
  3. Dopo l'accesso con QID, il sistema manterrà le informazioni NAS. Inoltre, saranno importati tutti i dispositivi nell'elenco di app mobile.
Data di rilascio: 2016-05-03
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
32% delle persone lo ritengono utile.