QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Utilizzo di Time Machine per il backup del Mac su QNAP NAS tramite SMB

Con la release di macOS Sierra, Time Machine è adesso in grado di usare SMB in aggiunta ad AFP per i backup. QNAP NAS è utilizzabile su Mac e interamente compatibile con Time Machine.

In questo tutorial viene descritto come eseguire automaticamente il backup di foto, file musicali, impostazioni e applicazioni dal Mac a QNAP NAS, utilizzando il protocollo SMB.

Requisiti:

Un computer Mac con macOS 10.12 Sierra o superiore in esecuzione.
Un QNAP NAS con QTS 4.3.0 o superiore in esecuzione.

Sono disponibili due diversi metodi di configurazione dei backup di Time Machine su QNAP NAS. Scegliere tra i seguenti:

Backup di uno o più Mac utilizzando differenti account utente NAS

  1. Preparazione del NAS per i backup Time Machine
    1.1 Creazione di un utente di backup Time Machine
    1.2 Creazione di una cartella condivisa di backup Time Machine
    1.3 Configurare QTS per usare SMB 3.0
  2. Configurazione di Time Machine per usare il NAS per i backup

Backup di un Mac utilizzando l'account di backup Time Machine predefinito

  1. Preparazione del NAS per i backup di Time Machine
  2. Configurazione di Time Machine per usare il NAS per i backup

Backup di uno o più Mac utilizzando differenti account utente NAS

Questo tutorial è indicato in caso di più computer Mac per utilizzare il NAS per i backup di Time Machine.

1. Preparazione del NAS per i backup di Time Machine

1.1 Creazione di utente per il backup di Time Machine

È possibile creare uno specifico account utente per il backup solo per Time Machine. In questo modo è possibile impostare una quota di archiviazione per ciascun Mac, che risulta più sicuro.

Per usare gli account utente NAS esistente per il backup, saltare questo passaggio.

  1. Andare su “Pannello di controllo” > “Impostazioni privilegi” >“Utenti” e selezionare "Crea utente”.
  2. Specificare nome utente e password. Questo utente verrà usato per i backup di Time Machine per questo Mac.
  3. (Opzionale) Impostare una quota di archiviazione per questo account, per impedire a questo Mac di utilizzare troppo spazio durante il backup. Si consiglia di impostare una quota pari al doppio dello spazio di archiviazione totale del Mac.
  4. Per creare l'account utente, fare clic su "Crea".

1.2 Creazione di una cartella condivisa di backup di Time Machine

  1. Andare su “Pannello di controllo” > “Impostazioni privilegi” >“Cartelle condivise” > “Crea" e selezionare "Cartella condivisa”.
  2. Specificare un nome cartella. Questa cartella sarà usata per archiviare i dati di backup relativi a questo Mac.
  3. Fare clic su "Modifica" per accedere ai privilegi di accesso per gli utenti.
  4. Selezionare la casella “RW” per l'utente di backup. Dovrebbe essere l'utente creato precedentemente in questo tutorial o un utente NAS esistente.
  5. Fare clic su "Crea" per creare la cartella condivisa.

1.3 Configurare QTS per usare SMB 3.0

  1. Andare su "Pannello di controllo" > "Servizi di rete e file" > "Win/Mac/NFS" > “Microsoft Networking” > “Opzioni avanzate”.
  2. Selezionare “SMB 3.0” nell'elenco a discesa “Versione SMB più recente”, quindi fare clic su “Applica”.

2. Configurazione di Time Machine per usare il NAS per i backup

  1. Avviare “Finder” su Mac.
  2. In “Finder” aprire il menu “Vai” e fare clic su “Connetti al server”.
  3. Inserire “smb://<NAS name.local o indirizzo IP>”.
  4. Quando viene richiesto, specificare il nome utente e la password dell'account utente di backup. Dovrebbe essere l'utente creato precedentemente in questo tutorial o un utente NAS esistente.
  5. Selezionare la cartella di backup condivisa NAS creata precedentemente in questo tutorial.
  6. Avviare “Time Machine” su Mac.
  7. Fare clic su “Seleziona disco di backup” per specificare una destinazione di backup. Selezionare la cartella di backup condivisa NAS e fare clic su "Usa disco".
  8. Specificare il nome utente e la password dell'utente di backup NAS. Dovrebbe essere l'utente creato precedentemente in questo tutorial o un utente NAS esistente. Fare clic su "Connetti".
  9. A questo punto, è possibile usare Time Machine per eseguire il backup di questo Mac su QNAP NAS.

Backup di un Mac utilizzando l'account di backup Time Machine predefinito

Se si dispone di un solo computer Mac, seguire questo tutorial.

1. Preparazione del NAS per i backup di Time Machine

  1. Andare su “Menu principale” > “Hybrid Backup Sync” > “Server backup” > “Time Machine” e selezionare “Abilita supporto Time Machine”.
    Nota: se Hybrid Backup Sync non è installato, è possibile installarlo nell'App Center. Questa impostazione è disponibile anche in “Backup Station” > “Server backup” > “Supporto Time Machine”.
  2. Specificare una password per Time Machine.
  3. Impostare una quota di archiviazione massima per i backup di Time Machine nel campo “Capacità”. Zero indica nessuna quota; lo spazio di archiviazione è senza restrizioni.
    Nota: se le dimensioni dei dati di backup sono maggiori del valore del campo "Capacità"; il backup di Time Machine avrà esito negativo
  4. Andare su "Pannello di controllo" > "Servizi di rete e file" > "Win/Mac/NFS" > “Microsoft Networking” > “Opzioni avanzate”.
  5. Selezionare “SMB 3.0” nell'elenco a discesa “Versione SMB più recente” e fare clic su “Applica”

2. Configurazione di Time Machine per usare il NAS per i backup

  1. Se Mac e NAS non sono nella stessa rete e sottorete, seguire i passaggi seguenti. Se Mac e NAS sono nella stessa rete e sottorete, è possibile saltare questo passaggio.
    1. Avviare “Finder” su Mac.
    2. In “Finder” aprire il menu “Vai” e fare clic su “Connetti al server”.
    3. Inserire “smb://<NAS name.local o indirizzo IP>/TMBackup”.
    4. Inserire il nome utente “TimeMachine” e la password Time Machine creati precedentemente in questo tutorial.
  2. Avviare “Time Machine” su Mac e fare clic su “Seleziona disco di backup“.
  3. Selezionare la cartella condivisa NAS “TMBackup”. Quando il puntatore del mouse viene posizionato sul disco, è possibile vedere che il backup è eseguito tramite SMB.
  4. Inserire il nome utente “TimeMachine” e la password Time Machine creati precedentemente in questo tutorial.
  5. A questo punto, è possibile usare Time Machine per eseguire il backup del Mac su NAS.
  6. Per controllare il backup, aprire File Station nel NAS e individuare la cartella condivisa “TMbackup”.
Data di rilascio: 2017-04-07
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
38% delle persone lo ritengono utile.