QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Utilizzo delle snapshot in QTS 4.3.4

Introduzione

Le snapshot forniscono protezione a livello di blocco e una soluzione di backup locale per i dati. Una snapshot registra lo stato dei dati in un punto nel tempo. I dati possono essere ripristinati nello stato precedente in caso di eliminazione o di modifica accidentale.

Snapshot archiviate esternamente ai volumi e i LUN, nello spazio dello storage pool gratuito. Quindi le snapshot non sono influenzate dalle modifiche del file system e per gli utenti sarò più semplice controllare il numero di snapshot archiviate nel NAS.

Requisiti

  • Le snapshot sono supportate nella maggior parte dei QNAP NAS con CPU Intel o AMD x86, con QTS 4.2 o successivi in esecuzione.
  • Da QTS 4.3.4, le snapshot sono supportate nei seguenti modelli NAS basati su ARM: TS-1635, TS-831X, TS-531X, TS-431X. Il supporto per altri modelli ARM sarà aggiunto in futuro.
  • Il NAS deve avere almeno 1 GB di memoria installata (in precedenza erano richiesti 4GB di memoria)

Il numero massimo di snapshot archiviabile dal NAS dipende dal modello NAS e dalla memoria installata. Per maggiori dettagli sull'ultimo elenco di modelli supportati, vedere: https://www.qnap.com/solution/snapshots.

Utilizzo delle snapshot in QTS 4.3.4

Verificare quanto segue:

  • Il NAS è stato aggiornato a QTS 4.3.4 o successivi.
  • Si dispone almeno di uno storage pool e un volume o LUN.
  1. Andare su Storage & Snapshot > Snapshot.
  2. Selezionare un volume o LUN.
  3. Fare clic su Acquisisci snapshot, quindi su OK.
    QTS crea una snapshot.
  4. Fare clic sul nome del volume o LUN per aprire Snapshot Manager.
    Snapshot Manager consente di visualizzare o eliminare snapshot e di ripristinare i dati.
  5. Selezionare una snapshot per ripristinare i dati.
    Per ripristinare singoli file, selezionare uno o più file e cartelle e fare clic su Ripristina.
    Per ripristinare tutti i dati nel volume o LUN, fare clic su Inverti snapshot volume.
  6. Fare clic su Impostazioni snapshot per configurare una pianificazione snapshot.
    QTS consente di acquisire snapshot a intervalli regolari (ogni ora, giorno, settimana, mese) per verificare che i dati siano sempre protetti.
  7. Fare clic su Spazio snapshot garantito > Configura per conservare lo spazio nel NAS per le snapshot.
    Spazio snapshot garantito garantisce sempre l'acquisizione di nuove snapshot. Tutti i volumi e i LUN possono usare questo spazio.

Perché non è possibile usare le snapshot in QTS 4.3.4?

Il NAS deve avere 1GB o più di memoria

Le snapshot utilizzano molta memoria. Per garantire la stabilità del sistema, tutte le funzioni snapshot sono disabilitate sul NAS con meno di 1GB di memoria installata.

È anche presente un limite sul numero massimo di snapshot per volume/LUN e per NAS, che dipende dal modello di NAS e dalla quantità di memoria installata.
Per rimuovere questi limiti, è possibile aggiungere più memoria al NAS.

Le snapshot non proteggono i volumi precedenti e i volumi statici

Le snapshot non sono archiviate in volumi o LUN, ma utilizzano lo storage pool gratuito. Solo i volumi thick, i volumi thin e i LUN basati su blocco creati in uno storage pool supportano le snapshot.
I LUN basati su file possono essere protetti scattando una snapshot del relativo volume parent.

Lo storage pool in uso deve supportare le snapshot

Quando un NAS che esegue una versione precedente di QTS senza supporto snapshot viene aggiornato a QTS 4.3.4, gli storage pool esistenti non saranno in grado di usare le snapshot. Solo i nuovi storage pool creati dopo l'aggiornamento QTS 4.3.4 supportano le snapshot.

Per risolvere questo problema, eseguire il backup di tutti i dati nello storage pool precedente in un dispositivo di archiviazione esterno, un altro NAS o sul cloud utilizzando Hybrid Backup Sync.

Hybrid Backup Sync può essere scaricato dall'App Center. Per ulteriori dettagli, vedere https://www.qnap.com/solution/hybrid-backup-sync.

I LUN possono essere sottoposti a backup utilizzando il backup LUN in Storage & Snapshot. Utilizzando questa funzione è possibile esportare il LUN su un file immagine e ripristinarlo successivamente come LUN basato su blocco o basato su file.

Dopo avere verificato che i backup contengono una copia completa di tutti i dati, usare Storage e Snapshot per eliminare lo storage pool precedente e crearne uno nuovo.


In alternativa, se il NAS presente dei vani unità liberi o se si dispone di un'unità di espansione, è possibile aggiungere più unità al NAS. Utilizzando le unità libere, creare un nuovo storage pool e spostare tutti i dati dal pool precedente a quello nuovo.

Data di rilascio: 2017-09-07
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
60% delle persone lo ritengono utile.