QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Uso di VLAN NAS QNAP con distribuzione virtualizzazione

VLAN

È possibile utilizzare una VLAN o Rete Locale Virtuale per creare diversi segmenti di rete affinché vari dispositivi comunichino tra loro come se si trovassero in una rete privata indipendentemente dalla posizione fisica. È possibile accedere ai dispositivi inclusi in una VLAN solo da altri dispositivi della stessa ID VLAN.

QNAP NAS può essere integrato in una VLAN utilizzando la funzione VLAN. Aggiungendo il NAS alla VLAN, solo i dispositivi che utilizzano la stessa VLAN potranno accedere al NAS. In questo modo, si aumenta la sicurezza dati del NAS.

In questo tutorial viene mostrato come configurare una VLAN in un ambiente VMWare vSphere e come associare il NAS a una VLAN per consentire l'accesso privato al NAS. .

Seguire le procedure di seguito per integrare il NAS all'ambiente di virtualizzazione con una VLAN.

1. Configurazione di una VLAN su switch

Per consentire la trasmissione di pacchetti VLAN tramite switch o router, potrebbe essere necessario configurare le impostazioni della porta. In questo esempio, viene usato uno switch Cisco 2960G e viene configurata la porta di rete per supportare 802.1Q. Dopo avere eseguito l'accesso allo switch Cisco con l'account dell'amministratore. Inserire il seguente comando, in cui XX è il numero di porta di rete specifico per la comunicazione VLAN..

# enable
# configure terminal
# interface gigabitEthernet 0/XX
# switchport mode trunk

Per la configurazione della VLAN, fare riferimento al manuale dell'utente dello switch.

2. Attivazione della VLAN su NAS QNAP

Nota: la funzione VLAN è supportata solo da NAS QNAP su base x86.

Accedere nel NAS come amministratore, andare al "Menu principale" > "Rete e switch virtuale" > "Interfacce", scegliere l'interfaccia di rete per aggiungere un ID VLAN e fare clic su "Configura".



  • Se il NAS supporta due porte LAN, si consiglia di attivare la VLAN prima solo su un'interfaccia di rete. Se si sceglie una VLAN errata e non è possibile connettersi al NAS tramite VLAN, sarà possibile connettersi al NAS tramite la seconda interfaccia di rete.
  • Nel caso si cambi la VLAN su tutte le interfacce e si perda la connessione, è possibile premere il tasto di ripristino sul NAS per 3 secondi per ripristinare la configurazione di rete predefinita, comprese le impostazioni VLAN.

Nella pagina ‘Configura’, selezionare ‘VLAN’ e fare clic su ‘Attiva VLAN (802.1Q)’. Inserire l'ID VLAN (un valore tra 0 e 4094) e fare clic su ‘APPLICA’.

3. Configurazione di una VLAN VMware vSphere

Nello strumento di gestione vSphere, è possibile aggiungere un nuovo switch virtuale nel server virtuale e configurare le impostazioni VLAN come illustrato di seguito. Al termine della configurazione, aprire la console di gestione del server virtuale. È possibile impostare un archivio di dati che si connetta al NAS o utilizzare il comando di rete nella console per verificare la connessione. Per i dettagli, fare riferimento al manuale del sistema di virtualizzazione.

Data di rilascio: 2013-06-29
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
40% delle persone lo ritengono utile.