QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Ricerca e gestione di QNAP NAS utilizzando Qfinder Pro?

Panoramica

Qfinder Pro è una utility che consente di ricercare e gestire velocemente il NAS nella stessa rete. Qfinder Pro supporta i SO Microsoft Windows, Mac OSX, Linux e Google Chrome.

Scaricare e installare Qfinder Pro

1. Andare al sito Web QNAP e scaricare Qfinder Pro per il sistema operativo:
https://www.qnap.com/i/it/utility/

2. Seguire le istruzioni per installare Qfinder Pro.

Ricercare e collegare un NAS tramite Qfinder Pro

1. Aprire Qfinder Pro, che ricercherà automaticamente per QNAP NAS nella stessa rete. Se il NAS non viene rilevato, verificare che il computer si trovi nella stessa rete del NAS.

2. Individuare il NAS a cui connettersi e selezionarlo con un doppio clic per connettersi tramite browser Web. Controllare l'indirizzo MAC per verificare che il NAS nell'elenco sia il proprio.

Modificare le impostazioni NAS tramite Qfinder Pro

1. Scegliere un NAS, quindi fare clic su “Impostazioni” > “Impostazioni generali”.

2. Inserire il nome utente e la password per accedere nella parte delle impostazioni.



Modificare il firmware NAS tramite Qfinder Pro

1. Scegliere un NAS, quindi fare clic su “Strumenti” > “Aggiorna firmware”.

2. Inserire il nome utente e la password per accedere nella pagina di aggiornamento firmware.

3. Scegliere “Percorso del file immagine del firmware di sistema” per usare un firmware pre-scaricato oppure scegliere “Aggiorna automaticamente firmware all'ultima versione” per consentire a Qfinder Pro di scaricare l'ultimo firmware dal sito Web QNAP.

4. Selezionare “Avvia” per avviare l'aggiornamento.

Montare le cartelle NAS in Esplora file di Windows tramite Qfinder Pro

È possibile usare Storage Plug & Connect per montare le cartelle NAS su Esplora file di Windows, consentendo di ottimizzare i tempi di accesso in QTS per accedere ai file.
Nota: Storage Plug & Connect attualmente supporta solo la versione Windows di Qfinder Pro.

1. Selezionare un NAS, andare su “Connetti” > “Storage Plug & Connect” quindi accedere al NAS.



2. È possibile vedere tutte le cartelle dopo l'accesso. Fare doppio clic su una cartella per aprire "Mappa un'unità di rete", quindi fare clic su "OJ" per montare la cartella.



3. A questo punto sarà possibile vedere la cartella montata in Esplora file di Windows.

4. In alternativa, è possibile montare anche una unità iSCSI tramite Qfinder Pro Windows. Selezionare (o creare) una unità iSCSI, selezionarla con un doppio clic, inserire le impostazioni preferite e fare clic su "OK" per montare.





Data di rilascio: 2015-09-17
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
59% delle persone lo ritengono utile.