QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Protezione continua dei dati sul NAS QNAP con ElephantDrive

Backup dei dati NAS QNAP su archivio Cloud

ElephantDrive è un servizio di backup e archiviazione online che fornisce backup in tempo reale e pianificati direttamente dal NAS QNAP su un account ElephantDrive. I processi di backup e ripristino possono essere gestiti usando l’interfaccia di gestione su base web (http://www.elephantdrive.com/qnap/).

Le istruzioni che seguono mostrano come creare un account ElephantDrive per il NAS QNAP E fare il backup dei dati dal NAS al servizio ElephantDrive.

Creazione di un account ElephantDrive sul NAS QNAP

  1. Accedere al NAS come “admin” e andare a “Backup” > “Cloud Backup” (Backup Cloud) > “ElephantDrive”.

  2. Inserire l’indirizzo di posta elettronica che sarà usato per creare l’account ElephantDrive.

  3. Geben Sie Ihre eMail-Adresse ein, die Sie zum Erstellen eines ElephantDrive-Kontos nutzen möchten.

  4. Inserire una password per l’account ElephantDrive e verificare la password.

  5. Fare clic su “CREATE” (Crea) per creare l’account ElephantDrive e poi fare clic su “OK” per confermare.

  6. Fare clic su “APPLY” (Applica) per avviare il servizio. Se si possiede già un account ElephantDrive, inserire le informazioni d’accesso e fare clic su “APPLY” (Applica).

  7. Adesso fare clic sul link: https://www.elephantdrive.com/qnap e si sarà portati alla pagina del servizio ElephantDrive per gestire i processi di backup.

 

Gestione dei processi di backup su ElephantDrive

  1. Nella pagina del servizio ElephantDrive (https://www.elephantdrive.com/qnap), selezionare la lingua e fare clic su “Login here” (Accedi qui) nell’angolo in lato a destra.

  2. Inserire le informazioni d’accesso (stesso indirizzo di posta elettronica e password inseriti sul NAS) e fare clic su “Submit” (Invia).

  3. Fare clic sulla scheda “Backup/Restore” (Backup/Ripristino) e selezionare “Manage Backup Jobs” (Gestione processi di backup).

    Nota: Ci sono già dei processi di backup per ciascuna cartella condivisa del NAS e sono disabilitato per impostazione predefinita.

  4. Per abilitare e modificare un processo di backup, Selezionare il NAS in “My Devices” (Dispositivi). Si possono aggiungere più server NAS QNAP inserendo le stesse informazioni d’accesso nella pagina ElephantDrive del NAS.

  5. Selezionare la condivisione di rete del NAS, e.g. Multimedia, sotto “Backup Job” (Processi di backup) e fare clic su “Edit Job” (Modifica processo).

  6. Selezionare “Automatic/Enabled” (Automatico/Abilitato) per abilitare il processo di backup. Il nome del processo può essere modificato.

  7. Fare clic su “Save Changes” (Salva modifiche). Adesso la cartella è pronta per il backup.

  8. La corrente attività di backup può essere verificata su “Reports” (Rapporti) > “Current Backup Activity” (Attività corrente di backup). Selezionare il NAS e fare clic su “Submit” (Invia). Inizierà il backup della cartella Multimedia sull’archivio Cloud e lo stato è mostrato come “Running” (In esecuzione).

  9. Al termine, lo stato diventa “Monitoring” (Monitoraggio) ed il numero e le dimensioni dei file di cui è stato eseguito il backup è mostrato sotto “Protected files” (File protetti). ElephantDrive monitorerà la cartella del NAS ed eseguirà immediatamente il backup di qualsiasi modifica.


    Per apprendere come condividere i file, gestire le preferenze di versione e d archiviazione dei file, ed accedere ai file remotamente, visitare la pagina dei tutorial di ElephantDrive.
Data di rilascio: 2013-06-26
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
33% delle persone lo ritengono utile.