QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Connessione ai target iSCSI utilizzando l'iniziatore iSCSI su Mac OS

Requisiti:

Passaggi:

  1. Eseguire “globalSAN and Xtarget” in "Preferenze di sistema".
  2. Fare clic sull'icona di blocco per sbloccare e consentire le modifiche. Selezionare “+” > “Portale/Gruppo”.
  3. Inserire l'indirizzo IP o il nome dominio del NAS. Fare clic su "Aggiungi".
  4. Selezionare un iSCSI Target nella casella elenco di sinistra, quindi selezionare "Opzioni iSCSI".
  5. Selezionare "Invia sempre "Tipo di sessione" durante la connessione", quindi selezionare "Fine".
  6. Opzionale: se viene usata l'autenticazione CHAP, selezionare "Autenticazione".
  7. Selezionare “Challenge Handshake Auchentication (CHAP)” per inserire il nome e i campi segreti. Fare clic su "OK".
  8. Selezionare la connessione per il target iSCSI nella casella elenco di destra. Selezionare "Connetti".


    Risultato:
    Adesso, la connessione iSCSI apparirà come "Connessa" nella casella elenco di sinistra.

Se la destinazione iSCSI non viene letta dal Mac, una finestra di dialogo richiederà all'utente di inizializzare il target iSCSI.

Per inizializzare il target iSCSI procedere come segue:

  1. Selezionare “Inizializza…”.
  2. Con il tasto destro del mouse fare clic sul target iSCSI in "Esterno" e selezionare "Cancella...". Tutti i dati presenti nel target saranno eliminati.
  3. Inserire il nome dell'unità e selezionare il formato. Selezionare "Cancella".

Risultato finale:
sarà presente un'icona del target iSCSI sul desktop e il target potrà essere usato come unità esterna nel Mac.

Data di rilascio: 2013-07-16
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
100% delle persone lo ritengono utile.