QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Come impostare la Replicazione Remota sul QNAP Turbo NAS?

Replicazione Remota

"Proteggere i file dalla perdita dei dati attraverso la replicazione remota"

Cos'è la Replicazione Remota?

La replicazione Remota è il processo di condivisione di informazioni attraverso la rete al fine di assicurare coerenza tra due siti diversi, ad esempio server di archiviazione. In altre parole, è una specie di mirroring di dati a distanza.

Perché è utile la Replicazione Remota?

In caso di perdita di dati sul sito primario, uno dei benefici maggiori del mirroring consiste nella possibilità che il sito remoto possa essere portato online e continui a lavorare partendo dal punto esatto del momento in cui il sito primario ha fallito la procedura. Questo non assicura soltanto un backup di dati completo, ma mantiene anche il sistema in condizioni di operatività continuativa con il tasso di tempo d'inattività più basso possibile.

Qui in basso è presente lo schema della replicazione remota.

Si prega di seguire la procedura descritta qui sotto per impostare la replicazione remota sul Turbo NAS. Si prega di tenere presente che alcuni screenshot possono apparire diversi, tutto ciò dipende dalla versione di firmware che state utilizzando.

Passaggio 1: Configurare le impostazioni sul Turbo NAS remoto

A) Reindirizzare la porta 873 sul proprio router NAT all'indirizzo LAN IP del NAS remoto, es. la reindirizzare porta 873 a 192.168.1.3.
B) Eseguire il login dall'interfaccia di amministrazione del proprio NAS remoto.
C) Creare una cartella di condivisione come destinazione di replicazione sul NAS remoto.
(Per esempio, creare una condivisione di rete chiamata "Vendite" e una sottocartella "2008" sul NAS remoto.)

D) Per consentire che un server standard Rsync esegua il back up di dati nel suo server remoto non dimenticare di controllare l'opzione 'Consenti al server remoto Rsync di eseguire il backup dei dati su NAS'.

Se viene cambiato il numero di porta, ricordarsi di reindirizzarlo sul proprio router NAT come già effettuato nel passaggio A.

Passaggio 2: Configurare le impostazioni sul Turbo NAS locale

A) Eseguire il login al proprio Turbo NAS locale.
B) Andare a "Backup" > "Replicazione Remota".
C) Cliccare "Aggiungi un'operazione di replica remota" per creare un nuovo lavoro di backup.

Apparirà la "Guida alla Replicazione Remota" che vi guiderà attraverso il processo di creazione di un nuovo lavoro di replicazione.
1. Selezionare il tipo di server (server NAS per replicare su un altro QNAP NAS) ed inserire il nome dell'operazione. Cliccare "Successivo".

2. Inserire i dettagli per la destinazione remota. Cliccare "Successivo".

3. Specificare il percorso di destinazione, es. la cartella di condivisione e la directory dove sarà eseguito il backup dei dati. Cliccare "Successivo".

Per rendere tutto più semplice, cliccare semplicemente la casella di testo. Apparirà una lista di cartelle remote. E' possibile selezionare direttamente la cartella remota per il lavoro di replicazione.

a. Cliccare qui
b. Fare doppio click qui

4. Specificare il percorso locale per la replicazione remota. I dati su questa cartella saranno replicati sul NAS remoto. E' anche possibile cliccare la casella di testo e selezionare la cartella direttamente. Cliccare "Successivo".

5. Specificare il programma di replicazione. Cliccare "Successivo".

6. Selezionare le opzioni desiderate per la replicazione, poi cliccare "Successivo".

Note:

  • Se si decide di scegliere la replicazione crittografata, potrebbe rendersi necessario reindirizzare la porta 22 come è stato fatto per la porta 873 nel Passaggio1.
  • La replicazione crittografata è possibile soltanto con utente "admin" (nel Passaggio 2).
  • La replicazione incrementale consente di copiare i dati del server d'origine modificati sul server remoto solamente dopo il primo backup completo. Questo permette di risparmiare tempo per future replicazioni.

7. Cliccare "Fine" per completare l'impostazione del lavoro di replicazione.

Se la creazione del lavoro è andata a buon fine, sarà possibile vedere lo stato dell'operazione corrente come "In replicazione" se avete selezionato "Replicare ora". Per il lavoro di replicazione programmata che non è ancora stato avviato, lo stato sarà "Pronto".

Eseguire il backup dei dati del PC sul Turbo NAS attraverso replicazione remota (Rsync)

Per eseguire il backup dei dati del PC Windows sul Turbo NAS attraverso funzione replicazione remota su Rsync, è possibile utilizzare l'applicazione Windows Rsync, come ad esempio "DeltaCopy". DeltaCopy è un'utility di configurazione grafica che consente all'utente o amministratore Windows® di replicare i dati su PC Windows® verso qualsiasi server remoto che utilizza Rsync (QNAP NAS in questo caso). Per ulteriori informazioni, visitate: http://www.aboutmyip.com/AboutMyXApp/DeltaCopy.jsp

Data di rilascio: 2013-05-02
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
57% delle persone lo ritengono utile.