QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Come collegarsi a Google Cloud Storage con Cloud Backup Sync?

Google Cloud Storage

Google Cloud Storage è il servizio di archiviazione oggetti della piattaforma cloud di Google. Consente l'archiviazione a livello mondiale di qualsiasi quantità di dati in modo sicuro e a costi contenuti. I dati sono protetti tramite archiviazione ridondante in diverse ubicazioni fisiche tramite l'infrastruttura di rete di Google affidabile e veloce. Per maggiori informazioni, visitare https://cloud.google.com/storage/.

È possibile creare un account e spazio di archiviazione prima, quindi utilizzare lo spazio di archiviazione per creare backup e processi di ripristino.

Account

Dopo aver aperto Hybrid Backup Sync, espandere la scheda "Spazio storage" nel pannello a sinistra, quindi fare clic su "Profilo" per creare un nuovo account cloud. In questa pagina è possibile creare, modificare e cancellare account e configurare le impostazioni del limite di velocità per ogni account. Se si modifica l'identità dell'account dell'archivio cloud (cambiandone il nome utente o la chiave di accesso) viene reimpostato lo stato dei processi corrispondenti e, poiché viene modificata anche la destinazione del backup, sarà necessario caricare nuovamente tutti i file.

Per creare un account cloud, fare clic su "Crea" e selezionare "Account cloud".

Scegliere un servizio cloud, quindi fare clic sul pulsante "Avanti" per inserire le informazioni dell'account.


Per accedere a Google Cloud Storage, è necessaria un'ID progetto, un'e-mail dell'account del servizio e un file chiave P12 dalla console di gestione del cloud. Per creare l'account, inserire l'ID progetto, l'e-mail e caricare il file chiave P12.

Spazio storage

Dopo aver creato un account cloud, andare a "Spazio storage" per creare uno spazio di archiviazione cloud. È possibile utilizzare questo spazio storage per creare backup e processi di ripristino.

Fare clic sull'icona "Aggiunta spazio storage", selezionare "Sul cloud", fare clic su un servizio cloud, quindi inserire un nome storage e selezionare un account cloud per impostare uno spazio storage.


Si deve selezionare un bucket o utilizzare un nuovo bucket per lo spazio storage. La dimensione blocco definisce la dimensione dei dati da trasferire. Utilizzando dimensioni blocco più grandi, è possibile migliorare la velocità di trasferimento poiché si riduce il numero di connessioni di rete. Grandi porzioni di grandi dimensioni richiedono tuttavia la ritrasmissione di grandi porzioni di dati quando la connessione viene interrotta. Se la rete è instabile, non utilizzare blocchi di grandi dimensioni.

Il servizio cloud di Google fornisce tre tipi di classi di archiviazione: Standard Storage, Durable Reduced Availability (DRA), e Nearline Storage. L'opzione Durable Reduced Availability (DRA) consente di risparmiare sui costi, ma l'affidabilità dei dati si riduce rispetto allo spazio di archiviazione cloud standard e c'è il rischio di perdita di dati o di non essere in grado di ripristinare alcuni file.

Se non è stato creato un account cloud, selezionare "Nuovo profilo", quindi fare clic su "Impostazioni" per creare un nuovo account.

Data di rilascio: 2016-01-30
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
25% delle persone lo ritengono utile.