QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Come accedere e condividere i file in un QNAP NAS con Qfile

 

 

Prima di installare Qfile

Verificare di avere completato i passaggi seguenti:

  1. Installazione di QNAP NAS.
  2. Inizializzazione del software NAS.
  3. Creazione degli account utente.

Installare Qfile

  1. Installare Qfile da Apple App Store o Google Play.

    https://play.google.com/store/apps/details?id=com.qnap.qfile

    http://itunes.apple.com/us/app/qfile/id526330408?mt=8

  2. Toccare l'icona Qfile per avviare.

 

In questo documento, verrà utilizzata la versione Android come esempio.


Connettersi a NAS

  1. Prima di connettersi a un QNAP NAS mediante Qfile, accedere al NAS come amministratore e abilitare i servizi dell'applicazione.

    Andare su “Pannello di controllo” > “Applicazioni” > “Station Manager” > “File Station” > “Abilita File Station”
  2. Connettere il dispositivo mobile alla stessa rete di NAS e aprire Qfile. Tutti i NAS disponibili nella rete saranno visualizzati, consentendo di accedere a uno selezionandolo e inserendo nome utente e password. In caso di modifica della porta QTS (predefinita: 8080) del NAS, inserire il nuovo numero di porta.
    • Nota: se non è possibile individuare il NAS nella stessa rete oppure se il dispositivo in uso e il NAS sono in reti differenti, usare “Aggiungi NAS manualmente” e inserire l'indirizzo IP o il nome myQNAPcloud del NAS.
    Campo Descrizione
    Host/IP o nome myQNAPcloud Inserire il nome host o l'indirizzo IP del NAS. Per connettersi al NAS da Internet, verificare che il NAS sia configurato correttamente per l'accesso remoto.
    Riferimenti utili:
    Accedere al dispositivo QNAP NAS con il servizio myQNAPcloud
    SSL Secure Sockets Layer
    Se quest'opzione è abilitata, verificare che il numero di porta sia corretto
    Predefinito: 443
    Rileva porta automaticamente

    Attivare il rilevamento automatico porta oppure impostare manualmente la porta.

    È possibile impostare anche la priorità porta.
  3. Dopo la configurazione, selezionare “Salva” per connettersi al NAS. Tenere premuta l'icona per modificare o eliminare la connessione.
     
    • Se si utilizza l'opzione “Seleziona un metodo di connessione”, è possibile decidere il metodo che Qfile utilizzerà per connettersi al NAS. Se il metodo selezionato non funziona, Qfile tenterà automaticamente di eseguire altri metodi. Scegliere “Usa selezione personale come metodo di connessione prioritario” e la connessione successiva utilizzerà prima il metodo scelto dall'utente.

Accedere e gestire file su NAS

Dopo l'accesso, sulla schermata saranno visualizzate le condivisioni di rete accessibili.

  • Nota: Qfile visualizzerà soltanto i file supportati dal dispositivo in uso.
 
 
Icona Descrizione
Accedere alla barra menu a sinistra: mostra tutte le cartelle, i link condivisi, la cartella di download, le attività in background e le impostazioni a cui è possibile accedere.
Ricercare i file.
Mostrare i file utilizzando miniature o un elenco.
Caricare i file dal dispositivo nel NAS.
Scegliere più file

Altre funzioni

  • Aggiungere cartelle.
  • Elencazione: in base a nome, data di modifica, dimensioni o tipo.
  • Ricerca avanzata: ricercare per parola chiave, posizione, dimensioni, tipo, data di modifica e proprietario/gruppo.
  • Aggiornare l'elenco.
Premere il pulsante accanto i file per vedere le opzioni avanzate.
 
  • Comprimi: comprimere il file in formato ZIP o 7z.
  • Scarica: scaricare file NAS nel dispositivo in uso. Il percorso predefinito è Qfile/localfolder (può essere modificato nelle “Impostazioni”).
  • Condividi link di download: condividere file usando un link per il download.
  • Scarica e apri con un'altra app: scaricare il file nel dispositivo e aprirlo con un'altra app.
  • Invia come allegato: le dimensioni del file devono essere inferiori a 20MB.
  • Aggiungi a transcode (video): convertire il file video originale in un formato universale per lo streaming/riproduzione nel dispositivo in uso. I file transcodificati saranno salvati nella cartella secondaria “@Transcode” all'interno della cartella file originale. Le risoluzioni supportate comprendono: 240p, 360p, 480p, 720p e 1080p.
* Nota: A seconda del dispositivo in uso, alcune delle funzioni saranno elencate in “”.

Caricare video o foto sul NAS─Caricamento manuale

Premere il pulsante “ ” per caricare i file dal dispositivo nel NAS.

  1. Da Raccolta foto: caricare dalla raccolta foto del dispositivo.
  2. Da fotocamera: scattare una foto, utilizzando la fotocamera del dispositivo, e, dopo, caricarla.
  3. Da videocamera: fare un video, utilizzando la fotocamera del dispositivo, e, dopo, caricarlo.
  4. Da cartella di download Qfile: caricare file dalla cartella di download di Qfile. Il percorso predefinito è Qfile/localfolder (può essere modificato nelle “Impostazioni”).
  5. Da scheda SD

Nota: Qfile non supporta attualmente il caricamento di cartelle.

Caricare video o foto sul NAS─Caricamento automatico dalla raccolta foto

  1. Premere “ ” e accedere alla pagina “Impostazioni”.
  2. Trovare “Caricamento automatico dalla raccolta foto” e toccare "Configura ora" vicino a "NAS".
  3. Seleziona origine: scegliere fra le opzioni elencate per selezionare l'origine delle foto e dei video.
  4. Selezionare il NAS su cui caricare.
  5. Seleziona il NAS su cui caricare. scegliere fra le opzioni elencate per selezionare al destinazione di caricamento.
  6. Quando viene visualizzata la richiesta "Do you also want to upload multimedia files from the photo gallery?" (Caricare anche i file multimediali della raccolta foto), scegliere “Sì” per caricare i file esistenti oppure scegliere “No” per caricare solo i nuovi file.
  7. Al termine, Qfile caricherà i file nel NAS.

Condividere file sul NAS mediante Qfile─Condividere il link di download

I file condivisi mediante link di download non hanno limiti di dimensioni e di destinatari potranno scaricarli in qualsiasi momento.

  • Toccare l'icona “” accanto al file da condividere.
  • Selezionare un indirizzo del link di download. Per consentire agli amici di scaricare il file da Internet, selezionare myQNAPcloud (DDNS) o l'IP WAN.
  • Scegliere il metodo di condivisione.

Condividere file sul NAS mediante Qfile─Condividere il file direttamente

I file più piccoli possono essere condivisi direttamente utilizzando altre app installate nel cellulare in uso. I destinatari non dovranno effettuare il download dal NAS.

  • Invia come allegato
    Condividere i file utilizzando l'app e-mail del dispositivo. Le dimensioni del file devono essere inferiori a 20MB.
  • Condividi foto adesso
    Condividere le foto direttamente su altri dispositivi.

Lettura file offline

I file possono essere scaricati sul dispositivo per essere accessibili senza connessione a Internet. Il percorso predefinito dei file scaricati è Qfile/localfolder (può essere modificato nelle “Impostazioni”).

Pagina “Impostazioni” Qfile

Premere “” e accedere alla pagina “Impostazioni”.

 
  1. Cartella download: specificare la quantità di spazio di archiviazione utilizzabile da Qfile. Questo spazio include le dimensioni totali della cartella locale e della cache.
  2. Generale
    1. Ricerca foto: scegliere le miniature o i file originali.
    2. Visualizzazione foto con elenchi di miniature: toccare per mostrare le miniature in modalità elenco.
    3. Carica sempre i file modificati sul NAS: dopo avere modificato i file con Qfile, è possibile scegliere se caricare, o no, automaticamente i file modificati su NAS.
  3. Impostazioni azione esistente file predefinita: è possibile scegliere di sovrascrivere o ignorare i file se esiste già un file caricato/scaricato con lo stesso nome file.
  4. Criteri per il caricamento e download di file: visualizzare la barra di notifica del trasferimento e il Wi-Fi soltanto.
  5. Impostazioni di riproduzione video
    1. Scegliere la risoluzione video.
    2. Lettore: selezionare l'app da utilizzare per la riproduzione dei video.
  6. Caricamento automatico dalla raccolta foto
    1. NAS: caricare automaticamente foto e video dal dispositivo in uso nel NAS.
    2. QGenie: caricare automaticamente foto e video dal dispositivo in uso in un QGenie (quest'opzione è necessaria se si utilizza QGenie.)
  7. Condiviso da un'altra app: selezionare il percorso per condividere i file di altre app nel NAS mediante Qfile.

Pagina “Attività in background” Qfile

  1. Premere “ ” e accedere alla pagina “Attività in background”.
  2. Verrà visualizzato lo stato degli elementi seguenti (incluse le attività non complete e la velocità di trasferimento corrente):
    1. Carica
    2. Scaricare
    3. Caricamento automatico dalla raccolta foto
    4. Attività operazione file
  3. Selezionare un elemento per visualizzare un elenco più dettagliato. Premere il pulsante “ ” per avviare, rimuovere e interrompere le attività.

Come utilizzare la verifica in 2 fasi per accedere a un NAS utilizzando Qfile

Nota:

  • La versione iOS Qfile deve essere 1.8.1 o superiore.
  • La versione Android Qfile deve essere 2.1.0 o superiore.

Per maggiori informazioni su come abilitare la verifica in 2 fasi, consultare Come migliorare la sicurezza dell'account utilizzando la verifica in 2 fasi

  1. Dopo avere abilitato la verifica in 2 fasi nel NAS, installare Google Authenticator nel dispositivo mobile e configurarlo.
  2. Connettersi al NAS utilizzando Qfile.
  3. Dopo la connessione al NAS, questo avvierà il processo di "Verifica in 2 fasi".

    • Verificare un altro metodo: se il dispositivo mobile con Google Authenticator non è disponibile, è possibile usare il metodo di verifica alternativo scelto.
    • Ottieni codice di sicurezza: applicabile al dispositivo con Google Authenticator installato. Quest'opzione andrà su Google Authenticator. Premere a lungo “ ” per copiare il codice di sicurezza.



      Nota: l'ora del sistema del dispositivo mobile e il NAS devono essere sincronizzati. Si consiglia di utilizzare l'orario fornito da Interne.
      Nota: se il dispositivo non ha Google Authenticator, selezionare "Ottieni codice di sicurezza" per installarlo.
  4. Tornare a Qfile, inserire il codice di sicurezza e selezionare "Accedi".
Data di rilascio: 2013-07-14
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
21% delle persone lo ritengono utile.