QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Aggiungere un controller d'interfaccia di rete virtuale (NIC) in Virtualization Station

Che cos'è un NIC virtuale?
Può essere considerato un NIC che opera su una macchina virtuale. La visualizzazione di un NIC fisico in un NIC virtuale consente a una VM di connettersi a Internet o di collegare diversi segmenti di rete.

Per consentire la creazione di segmenti diversi di rete, Virtualization Station offre cinque diversi moduli NIC per aggiungere Controller interfaccia di rete (NIC) per macchine virtuali, inclusi Intel Gigabit Ethernet, NE2000, PCnet32, Realtek Fast Ethernet e Virtual Gigabit Ethernet.

 

Selezionare una VM (virtual machine) a cui aggiungere un NIC virtuale, poi fare clic su “Avanzate”.



Fare clic su “Aggiungi dispositivo”, selezionare “Rete” e dall'elenco a discesa “Tipo di periferica”.

Dall'elenco a discesa "Modalità" è possibile selezionare la connessione dedicata che si desidera usare. Viene creato l' “Indirizzo MAC” o, se si desidera crearne uno nuovo, fare clic su “Crea”. Dall'elenco a discesa “Modelli dispositivo” è possibile scegliere tra cinque “Modelli dispositivo”, con e1000, ne2k_pci, pcnet, rtl8139 e virtio.

Al termine della configurazione, fare clic su "Aggiungi".

Fare clic su "Avvio" per avviare la VM (virtual machine) e poi su "Console" per accedere al sistema operativo guest.

Fare clic su “Avvio”, con il tasto destro fare clic su “Computer” e selezionare “Proprietà”.

Fare clic su “Gestione dispositivo”

Fare clic su “Adattatori di rete” per trovare il controller interfaccia di rete virtuale (NIC).

Nota: il controller interfaccia di rete virtuale può richiedere l'installazione manuale del driver.

Data di rilascio: 2014-03-06
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
50% delle persone lo ritengono utile.