QNAP Systems, Inc. - Network Attached Storage (NAS)

Language

Support

Accedere al dispositivo QNAP con il servizio myQNAPcloud

myQNAPcloud è un servizio che consente di accedere remotamente ai dispositivi QNAP da Internet. Prima di utilizzare il servizio di accesso remoto, è necessario registrare un account myQNAPcloud (QID) usando il proprio indirizzo e-mail, oppure registrandosi con un account Google o Facebook su QNAP account center.

Al termine della registrazione si riceve un'e-mail di conferma (controllare anche la cartella di posta indesiderata). Quando si riceve tale e-mail, aprirla e selezionare "Conferma registrazione".

Quando la registrazione è confermata, l'account myQNAPcloud è pronto all'uso.

Una volta confermata la registrazione, è possibile accedere usando il proprio QID sul dispositivo, oppure dal sito Web myQNAPcloud per accedere ai dispositivi degli amici con la loro autorizzazione.

Per iniziare, procedere come segue:

1. Dopo l'accesso al Desktop di QTS con il proprio ID utente e la password, fare clic sul collegamento myQNAPcloud nella pagina principale:

Fare clic su "Introduzione" per far apparire la procedura guidata myQNAPcloud.

2-1. Fare clic su "Avvio".

2-2. Inserire l'indirizzo e-mail registrato come myQNAPcloud ID e la password dell'account.

Se non si possiede ancora un account, selezionare "Crea account myQNAPcloud".

2-3. Dopo aver inserito i dettagli di accesso, creare un nome per il dispositivo QNAP. È anche possibile riutilizzare un nome dispositivo esistente (in questo caso, il dispositivo precedente viene automaticamente disconnesso da myQNAPcloud). Il nome del dispositivo QNAP funge da collegamento per accedervi da qualsiasi luogo in cui sia presente la connessione a Internet (per esempio: mydevicename.myqnapcloud.com).

2-4. Ogni servizio può essere abilitato individualmente impostando anche i controlli di accesso al dispositivo (disponibile per QTS 4.2.0 e versioni successive).

Nota: CloudLink viene scaricato e installato automaticamente se non è ancora presente sul dispositivo.

2-5. Registrazione del dispositivo su myQNAPcloud.

2-6. Dopo aver registrato il dispositivo usando la procedura guidata myQNAPcloud, appare una pagina di riepilogo con i dettagli della registrazione e le linee guida ai servizi. Per conoscere le ultime funzionalità, visitare la pagina Funzioni myQNAPcloud.

Dopo aver completato la procedura guidata myQNAPcloud, è possibile accedere al dispositivo dal sito Web (https://www.myqnapcloud.com) o connettendosi tramite l'app QNAP mobile app (scaricabile da Google Play e dall'Apple Store).

Accedere remotamente al dispositivo QNAP usando un computer

Accedere al sito web myQNAPcloud (https://www.myqnapcloud.com).

Accedere usando il proprio myQNAPcloud ID (QID).

Accedere con l'account del dispositivo e la password.

Poi si potrà accedere alle cartelle condivise direttamente sul sito web myQNAPcloud.

O condividi i file con gli amici.

Se si desidera accedere alla pagina di gestione QTS, è possibile fare clic sul pulsante accanto al dispositivo.

myQNAPcloud ti offre il modo migliore per connetterti. Fai clic su "Vai" per connettere il dispositivo QNAP.

Inserire il nome utente e la password del dispositivo da gestire su QTS.

Accedere al dispositivo QNAP usando uno smartphone

Scarica e installa l'app Qfile da Google Play Store o Apple App Store. Aggiungi il dispositivo QNAP selezionando "Aggiungi dispositivo".

Dopo aver selezionato "Aggiungi dispositivo", inizia l'analisi di tutti i dispositivi QNAP nella stessa rete locale, oppure si può scegliere "Aggiungi manualmente" se non si trova il proprio dispositivo QNAP.

Inserire l'URL del dispositivo QNAP (es.:qnap.myqnapcloud.com) e i dettagli di accesso, poi fare clic su "Fine!" per concludere la configurazione.

Dopo aver fatto clic su "Fine", la pagina principale di Qfile elenca i dispositivi QNAP con il rispettivo nome, l'URL e il nome utente.

Selezionare il dispositivo QNAP per accedere a tutte le cartelle in esso archiviate.

Se la configurazione automatica del router durante la procedura guidata di myQNAPcloud non è andata a buon fine, probabilmente il router non supporta UPnP, non è configurato correttamente o è incompatibile. Tuttavia, grazie all'app Qfile è sempre possibile accedere al dispositivo nella stessa rete locale.

Nota 1: se nella rete sono presenti due o più router UPnP, verrà rilevato solo quello impostato come gateway predefinito del dispositivo QNAP.
Nota 2: se ci sono più dispositivi QNAP connessi allo stesso router UPnP, myQNAPcloud imposterà automaticamente porte diverse per lo stesso servizio sui server QNAP.

Data di rilascio: 2013-07-24
È stato utile?
Grazie per il feedback.
Grazie per il feedback. Per eventuali domande, contattare support@qnap.com
39% delle persone lo ritengono utile.